Il Cammino UNESCO, quarta tappa

Escursione con Guida Naturalistica AIGAE
1
4_tappa_unesco
Data: 28 Aprile 2024 09:30 - 15:00

"Il Cammino UNESCO delle Colline del Prosecco di Conegliano e Valdobbiadene" si estende tra Vidor e Vittorio Veneto per 51 km. Quattro tappe sulla cresta delle colline, lungo fiumi e laghi, verso borghi tra i più belli d’Italia, abbazie, murales… un vero mosaico di biodiversità.

Possibilità di fare una o più tappe pernottando in loco, a voi la scelta!
 
La quarta e ultima tappa parte dal paese di Tarzo per raggiungere la città di Vittorio Veneto.
Lungo il percorso gli ambienti attraversati sono molto vari e si potrà godere delle infinite bellezze dell’area prealpina trevigiana, dai ripidi pendii alle dolci passeggiate tra i campi, dalle vallate ricche di acqua alle affilate creste delle dorsali.
Passeremo la zona dei laghi, con il caratteristico borgo di Fratta decorato da bellissimi Murales, per giungere all'incantevole frazione di Nogarolo da cui si imboccherà la "Via dell'Acqua", circondata da boschi e con splendidi panorami sulla valle e le Prealpi.
L'arrivo è previsto a Serravalle.
Oltre agli aspetti faunistici e floristici del territorio, lungo il cammino sarà possibile soffermarsi anche sugli aspetti geologici, osservando un paesaggio plasmato dall'ultima glaciazione.
N.B. Pranzo al sacco a carico dei partecipanti.
 

RITROVO: ore 9.30 a Follina (TV) - il punto esatto del ritrovo e l'organizzazione delle auto per tornare al punto di partenza verranno comunicati ai partecipanti. 
LUNGHEZZA: 9,5 Km circa
DISLIVELLO: 320 metri circa
DURATA: 3.5 ore circa più le soste lungo il percorso

COSTI: 20 euro a persona, 10 euro ragazzi fino ai 17 anni. La quota comprende l'accompagnamento con Guida Ambientale Escursionistica abilitata e l'assicurazione RCT.

OBBLIGATORIA la prenotazione (POSTI LIMITATI) ai seguenti recapiti: (NO Facebook)
CELLULARE: 370 1389543  E-MAIL: naturalmenteguide@gmail.com

NOTE TECNICHE: Obbligatorio indossare scarpe con suola adatta a terreni accidentati. Si consiglia un abbigliamento comodo, a strati, k-way. Utili i bastoncini da trekking. Portare scorta d'acqua, pranzo al sacco e merenda al seguito. Eventuali farmaci salvavita o simili dovranno essere portati al seguito durante l'escursione. I minorenni possono partecipare solo se accompagnati da un adulto. Ci organizzeremo con le auto per fare ritorno al punto di partenza, agli iscritti verranno date tutte le indicazioni necessarie.

COME PARTECIPARE
Per partecipare alle escursioni è previsto l’obbligo della prenotazione da eseguirsi nelle modalità sopraindicate. Le escursioni verranno effettuate al raggiungimento del numero minimo di partecipanti. 
I trasferimenti ai punti di partenza delle escursioni non sono organizzati e devono quindi essere effettuati con mezzi propri. Variazioni di programma possono essere decise a insindacabile giudizio della guida, nel caso in cui non vi siano le condizioni idonee a garantire un sufficiente grado di sicurezza.

 

 

Altre date


  • 28 Aprile 2024 09:30 - 15:00

Powered by iCagenda